NEWS

Professioni senza barriere di genere,
parte piano Inspiring Girls

Nei prossimi tre anni donne impegnate con passione e soddisfazione nelle più diverse professioni incontreranno 25.000 ragazzi e ragazze di 200 scuole medie di tutta Italia per testimoniare che non ci sono professioni maschili e femminili quando c’è consapevolezza di quello che si vuole veramente fare e determinazione nel perseguirlo. E’ l’obiettivo del progetto internazionale Inspiring Girls, portato in Italia da Valore D, associazione di imprese che promuove la diversità, il talento e la leadership femminile, che ha lavorato in partnership con Eni e Intesa Sanpaolo. L’iniziativa vuole “dare un volto ai sogni” e trasmettere ai ragazzi il messaggio di ampliare i propri orizzonti nell’immaginare il futuro, liberandoli da stereotipi e vincoli esterni. “Inspiring Girls – ha commentato in una nota Miriam González Durántez, avvocato e partner dello studio Dechert che ha ideato e sviluppato il progetto a livello internazionale – ha l’obiettivo di incoraggiare le ragazze a puntare in alto e far loro vedere quante opportunità sono alla loro portata. Sono molto contenta che il progetto, grazie alla partnership con Valore D, possa partire anche in Italia e ispirare tante ragazze per liberare il loro talento”


MAIN PARTNER ENI Intesa SanPaolo SNAM
CONTRIBUTOR TOYOTA
MINI CONTRIBUTOR esselunga
CON IL PATROCINIO DEL Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
SUSTAINER JWT Hill Knowlton Strategies
CONTRIBUTOR
CERCA NEL SITO CERCA